Assegno divorzile, natura e criteri di determinazione

ASSEGNO DIVORZILE, NATURA E CRITERI DI DETERMINAZIONE

Info line divorzio: +390532240071

Assegno divorzile; sentenza di divorzio ed assegno da pagare all’ex coniuge (quasi sempre un uomo che deve pagare ad una donna). Realtà molto spesso non completamente compresa, poichè si tende a credere che sia la separazione (sia consensuale che giudiziale) il momento in cui si debbano sborsare somme importanti a favore del coniuge “economicamente più debole“. Non è così, anche e soprattutto nel divorzio gli emolumenti da pagare all’ex coniuge sono importanti e spesso possono durare tutta la vita, anche se il legame matrimoniale con la separazione si è completamente dissolto. Cerchiamo di vedere la giurisprudenza italiana come valuta il concetto del divorzio e dell’assegno da pagare all’ex coniuge. Vi segnaliamo quindi una importante massima della suprema corte che evidenzia come l’assegno divorzile non solo sia costantemente dovuto, ma che va comunque parametrato al regime patrimoniale del coniuge più abbiente.

Da qui la necessità di apportare le necessarie tutele al proprio patrimonio per elidere i potenziali rischi di aggressione, e questo in momenti sicuramente antecedenti di molto l’eventuale, e non auspicata, rottura del legame matrimoniale.

Per consulenza in materia divorzile con un avvocato divorzista Ferrara, e per diritto matrimoniale in genere con avvocato esperto in separazione: chiama +390532240071,  oppure scrivici clicca qui per un consulto in materia di assegno divorzile.

La massima: ” Cass. civ. Sez. I Sent. 11/12/2019 n. 32398 (rv. 656129-01) I criteri attributivi e determinativi dell’assegno divorzile non dipendono dal tenore di vita godibile durante il matrimonio, operando lo squilibrio economico patrimoniale tra i coniugi unicamente come precondizione fattuale, il cui accertamento è necessario per l’applicazione dei parametri di cui all’art. 5, comma 6, prima parte, della l. n. 898 del 1970, in ragione della finalità composita – assistenziale perequativa e compensativa – del detto assegno (nella specie la S.C. ha cassato la sentenza impugnata che, nel riconoscere l’assegno di divorzio, aveva fondato il proprio accertamento esclusivamente sul criterio del tenore di vita godibile durante il matrimonio, senza verificare in concreto l’incidenza dei parametri integrati). (Cassa con rinvio, CORTE D’APPELLO TRIESTE, 13/06/2016)

Chiaramente se l’obbligato avesse avuto un patrimonio inferiore, il problema si sarebbe posto in maniera alquanto diversa, una prevenzione è sempre la migliore delle attività possibili quando lo scopo sia la salvaguardia del proprio patrimonio e, soprattutto dei figli che dal matrimonio sono derivati, e che è basilare salvaguardare.

Lo Studio Legale Avvocato Bertaggia, nell’ambito della sua sezione di separazioni e divorzi, è in grado di tutelare i coniugi nelle loro legittime pretese ed aspettative derivanti dall’esigenza di ottenere, o diminuire, l’assegno divorzile, utilizzando anche l’ausilio di agenzie investigative specializzate nella ricerca di prove e nell’effettuazioni di indagini per la determinazione o la revisione dell’assegno di mantenimento, che possono dimostrre l’inestitenza o, al contrario, l’esistenza, del complesso patrimoniale a cui fanno cenno le sentenze citate, il tutto nell’ottica di difendersi provando, e fare ottenere ai clienti dello Studio Legale Internazionale Bertaggia, il massimo possibile dell’assistenza legale ed paralegale per provare, ed ottenere, i loro diritti innanzi al Tribunale.

Ti ricordiamo che possiamo seguirti per il divorzio a Ferrara, e, tramite la nostra sezione estera, anche, sempre per tutelarti in caso di separazione e divorzio; con avvocato che parla italiano in Austria, Francia, Gran Bretagna, Malta, Slovenia, Croazia, Spagna, Iran, Germania.

Informazioni in materia di assegno divorzile? Contatta uno degli avvocati divorzisti del nostro Studio. Clicca

Se ti è piaciuto il nostro articolo, lasciaci una recensione cliccando qui

© Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.avvocatobertaggia.org
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.avvocatobertaggia.org che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.avvocatobertaggia.org che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.avvocatobertaggia.org è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Studio Legale Internazionale Bertaggia – Titolo Assegno divorzile, natura e criteri di determinazione, in www.avvocatobertaggia.org

Call Now ButtonChiamaci ora!

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Not Found"]