Assunzione del lavoratore straniero senza permesso di soggiorno

ASSUNZIONE DEL LAVORATORE STRANIERO SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO

INFO LINE SU ASSUNZIONE STRANIERI:+390532240071

Assunzione del lavoratore straniero senza permesso di soggiorno. Nel diritto del lavoro capita sempre più spesso di imbattersi in controversie che coinvolgono datore di lavoro e lavoratore di estrazione extra-comunitaria.

Sul punto è intervenuta di recente la Corte di Cassazione sentenza n. 37703 del 18 ottobre 2011, affermando che “ai fini della configurabilità del reato di assunzione di lavoratori stranieri privi del permesso di soggiorno, il concetto di occupazione alle proprie dipendenze si riferisce all’instaurazione di un rapporto di lavoro che già di per sé integra gli estremi di una condotta antigiuridica, qualora il soggetto assunto sia un cittadino extracomunitario privo del citato permesso, indipendentemente da qualunque delimitazione temporale dell’attività in questione, dall’ambito della collaborazione personale o familiare, perfino dalla remunerazione data al lavoratore“.

Nel caso di specie, fermo restando che il datore di lavoro dovrebbe provvedere a verificare se il lavoratore extra-comunitario, delle cui prestazioni si avvale, è fornito o meno di permesso di soggiorno – il Giudicante pone l’accento su quella che viene considerata una vera e propria successione di leggi nel tempo. Si evidenzia dunque la trasformazione della contravvenzione in delitto doloso con la trasformazione da parte del D.L. n. 92 del 2008 del reato da colposo a doloso.

La mancanza di dolo nell’assunzione di un lavoratore privo del permesso di soggiorno può essere rilevata, si dice nel caso in esame, perché i fatti, risalenti a prima dell’entrata in vigore del nuovo pacchetto sicurezza e quindi delle modifiche al Testo Unico sull’Immigrazione, riguarderebbe una modifica in peius, in cui viene ad applicarsi una disciplina precedente, comunque più favorevole all’imputato come previsto dall’art. 2 del codice penale.

Non risultando provato l’elemento soggettivo specifico del reato, secondo la Suprema Corte, l’imputato va assolto perché il fatto non costituisce reato.

Se desideri assistenza penale con avvocato penalista  Ferrara, in materia di assunzione di lavoratore senza permesso di soggiorno, chiamaci allo +390532240071

 © Riproduzione riservata
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in www.avvocatobertaggia.org
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina di www.avvocatobertaggia.org che contiene l’articolo di interesse.
È vietato che l’intero articolo sia copiato in altro sito; anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l’indicazione della fonte e l’inserimento di un link diretto alla pagina di www.avvocatobertaggia.org che contiene l’articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in www.avvocatobertaggia.org è obbligatoria l’indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore. Studio Legale Internazionale Bertaggia – Titolo Assunzione del lavoratore straniero senza permesso di soggiorno – in www.avvocatobertaggia.org

Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id:

Insurance Quote

[contact-form-7 404 "Non trovato"]